Categorie del menu di navigazione

Presentazione del libro sulla Biblioteca Diocesana di Ostuni

Postato da il 11 Mag 2013 in Comunicati Stampa, Cultura ed Eventi, Ostuni, Sport, XIII^ Edizione, XIV^ Edizione | 0 commenti

Lunedì 13 maggio, alle ore 18.30, presso la sala consiliare del Comune di Ostuni, nel Palazzo S. Francesco (Piazza Libertà), appuntamento con la presentazione del libro “La Biblioteca Diocesana Pubblica ‘Ferrigno’ di Ostuni e il suo fondo antico”. Si tratta di un ampio lavoro in due tomi, curato dalle studiose locali Maria Grazia Barnaba, ostunese, e Elena Gallo, brindisina, da tempo impegnate in un’importante e lodevole attività di riscoperta e catalogazione di alcuni dei più significativi fondi bibliotecari salentini. Alla serata di presentazione interverrà Alessandro Laporta, direttore della Biblioteca Provinciale “Bernardini” di Lecce. Questo lavoro ha avuto per oggetto proprio il Fondo Antico della Biblioteca ostunese, ovvero i testi stampati tra il XVI e il XVIII secolo. Con grande accuratezza, le due studiose hanno proceduto innanzitutto alla selezione dei volumi; sono, quindi, passate alla compilazione del catalogo in ordine...

Leggi Articolo

Intervista a Costas Varotsos “L’approdo. Opera all’umanità migrante” Otranto 23 gennaio 2012

Postato da il 28 Gen 2012 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, La Stagione Continua, Otranto, OTRANTO via Maestra della Cultura, Primo Piano, Turismo, XIII^ Edizione | 0 commenti

La rassegna Alba dei Popoli si arricchisce di un ulteriore importante evento in occasione del ventesimo anniversario dello sbarco albanese in Puglia, che prenderà il nome “L’Approdo. Opera per l’Umanità Migrante”. Il Comune di Otranto e l’Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce presentano una serie di importanti iniziative nel corso della rassegna culminanti con l’inaugurazione della prestigiosa scultura ideata dal grande maestro greco Costas Varotsos. L’idea progettuale prevede che il relitto della motovedetta albanese Kater I Rades, protagonista della “Strage del Venerdì Santo”, nella quale il 28 marzo 1997 morirono 81 persone, riprende il suo viaggio per trasformarsi in un’opera monumentale dedicata alla memoria di tutti i migranti periti in mare. La tenacia di un’associazione umanitaria, la Integra Onlus, la volontà dei parenti delle vittime, la sensibilità di alcuni amministratori italiani, il Comune di Otranto e l’Assessorato...

Play Video ▶

Otranto “L’Approdo. Opera all’Umanità Migrante”

Postato da il 26 Gen 2012 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, La Stagione Continua, Otranto, OTRANTO via Maestra della Cultura, Primo Piano, Turismo, XIII^ Edizione | 0 commenti

L’APPRODO. OPERA PER L’UMANITA’ MIGRANTE La rassegna Alba dei Popoli si arricchisce di un ulteriore importante evento in occasione del ventesimo anniversario dello sbarco albanese in Puglia, che prenderà il nome “L’Approdo. Opera per l’Umanità Migrante”. Il Comune di Otranto e l’Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce presentano una serie di importanti iniziative nel corso della rassegna culminanti con l’inaugurazione della prestigiosa scultura ideata dal grande maestro greco Costas Varotsos. L’idea progettuale prevede che il relitto della motovedetta albanese Kater I Rades, protagonista della “Strage del Venerdì Santo”, nella quale il 28 marzo 1997 morirono 81 persone, riprende il suo viaggio per trasformarsi in un’opera monumentale dedicata alla memoria di tutti i migranti periti in mare. La tenacia di un’associazione umanitaria, la Integra Onlus, la volontà dei parenti delle vittime, la sensibilità di alcuni amministratori italiani, il...

Play Video ▶

“L’Approdo. Opera per l’Umanità Migrante”

Postato da il 12 Gen 2012 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, Otranto, Turismo, XIII^ Edizione | 0 commenti

La rassegna Alba dei Popoli si arricchisce di un ulteriore importante evento in occasione del ventesimo anniversario dello sbarco albanese in Puglia, che prenderà il nome “L’Approdo. Opera per l’Umanità Migrante”. Il Comune di Otranto e l’Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce presentano una serie di importanti iniziative nel corso della rassegna culminanti con l’inaugurazione della prestigiosa scultura ideata dal grande maestro greco Costas Varotsos. L’idea progettuale prevede che il relitto della motovedetta albanese Kater I Rades, protagonista della “Strage del Venerdì Santo”, nella quale il 28 marzo 1997 morirono 81 persone, riprende il suo viaggio per trasformarsi in un’opera monumentale dedicata alla memoria di tutti i migranti periti in mare. La tenacia di un’associazione umanitaria, la Integra Onlus, la volontà dei parenti delle vittime, la sensibilità di alcuni amministratori italiani, il Comune di Otranto e l’Assessorato...

Play Video ▶

Alba dei Popoli XIII^ Edizione Otranto 31 dicembre 2011 – 1 gennaio 2012

Postato da il 2 Gen 2012 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, Otranto, Primo Piano, XIII^ Edizione | 0 commenti

Otranto, luogo simbolo del Mediterraneo, crocevia di culture, intreccio di etnie, come testimoniano molti suoi monumenti e la sua storia passata e recente, celebra il legame della Puglia con la civiltà mediterranea attraverso una rassegna di Arte, Cultura, Ambiente, Musica e Spettacoli. “Alba dei Popoli” è un’iniziativa che prende spunto dalla forza simbolica esercitata dal “primo sorriso del sole” del nuovo anno all’Italia. La luce che giunge dall’Oriente illumina per prima proprio quest’estrema frontiera dell’Europa. [mappress...

Play Video ▶

Otranto “Alba dei Popoli 2012” i cubisti su un cubo improvvisato!

Postato da il 1 Gen 2012 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, i Tuoi Video, Otranto, XIII^ Edizione | 0 commenti

I giovani intervenuti ad Otranto per l’Alba dei Popoli 2012, continuano a ballare fino alle prime luci dell’alba senza mai fermarsi, qualcuno si cimenta a fare il cubista a dorso nudo su di un cassettone di spazzatura…vera follia!!!...

Play Video ▶

Conferenza stampa XIII Edizione ALBA DEI POPOLI – Otranto 19 novembre 2011

Postato da il 25 Nov 2011 in Alba dei Popoli, Cultura ed Eventi, Otranto, Primo Piano, Turismo, XIII^ Edizione | 0 commenti

  “Alba dei Popoli” è un’iniziativa che prende spunto dalla forza simbolica esercitata dal “primo sorriso del sole” del nuovo anno all’Italia. La luce che giunge dall’Oriente illumina per prima proprio quest’estrema frontiera dell’Europa. La manifestazione, sin dalla sua prima edizione nel 1999, ha visto la presenza, nel corso degli anni, di numerosi artisti ed intellettuali di livello internazionale. Per fare qualche esempio, ricordiamo Goran Bregovic, Franco Battiato, Eugenio Bennato, Edoardo Bennato, Vinicio Capossela, Nicola Piovani, Lou Reed, Pino Daniele, Mario Biondi, Roy Paci; registi tra cui Ferzan Ozpetek, Emir Kusturica, Manuel Pradal; oltre ad una lunga serie di rappresentanti istituzionali dei Paesi del Mediterraneo. Ogni anno, la Città dei Martiri, nel periodo delle festività natalizie, organizza la manifestazione programmando quasi un mese di eventi di vario genere, per ricordare a tutti che la prima luce del nuovo anno...

Play Video ▶
1
Visita il nuovo sito di InOnda WebTv.
Clicca sul logo!