Categorie del menu di navigazione

Uggiano: tutto pronto per la Gran Festa del Pane e dell’Olio

[wpca_btn_cookiesettings]
Uggiano: tutto pronto per la Gran Festa del Pane e dell’Olio

Il Comune di Uggiano La Chiesa, in collaborazione con la Provincia di Lecce, l’Associazione Nazionale “Città dell’Olio” e l’Associazione Nazionale “Città del Pane”, organizza la VII° Ed. GRAN FESTA DEL PANE E DELL’OLIO il 26 AGOSTO a partire dalle ore 20 in Piazza Umberto I.

La manifestazione, dal 2010, punta a valorizzare e a promuovere le produzioni agroalimentari, enogastronomiche e artigianali locali, e vedrà, come ogni anno, la presenza delle 4 “Città gemellate” con Uggiano La Chiesa: Cerchiara di Calabria (CS), Fossacesia (CH), Ostra Vetere (AN) e Lugo di Vicenza (VI).

Ci sarà la partecipazione della Provincia di Lecce con il Presidente Antonio Gabellone e della Regione Puglia con l’Assessore Loredana Capone.

Inolre, saranno presenti 24 città pugliesi e salentine: la città di Corato, con l’Assessore Mimmo Incantalupo che riveste anche il ruolo di Presidente regionale delle Città dell’Olio, e  la città di Francavilla Fontana, con il Sindaco Maurizio Bruno che ricopre anche il ruolo di Presidente della Provincia di Brindisi.  E poi le tante città provenienti da più parti della provincia di Lecce:  Presicce, Acquarica del Capo, Sogliano Cavour, Caprarica di Lecce, Scorrano, San Cassiano, Nociglia, Patù, Scorrano, Poggiardo, Sternatia, Alessano e Gallipoli.  Così come saranno presenti le città limitrofe a Uggiano La Chiesa: Otranto, Santa Cesarea Terme, Muro Leccese, Minervino di Lecce, Palmariggi, Bagnolo del Salento, Cannole, Cursi e Giuggianello.

Si tratta di città che da sempre rappresentanocentri importanti di sia produzioni di olio d’oliva che di salvaguardia di prodotti agroalimentari.

In più quest’anno ci saranno come “ospiti d’onore” le due città albanesi di Tirana e Prrenjas, con le quali l’Amministrazione comunale di Uggiano ha instaurato, nell’ultimo anno, uno scambio culturale e istituzionale.

Il programma della manifestazione prevede:
Alle 20,30 la partenza, da piazzetta Sant’Antonio, della “Gran Parata” delle città ospiti con i Sindaci e con i gonfaloni comunali. E, successivamente, con l’arrivo in Piazza Umberto I, si apriranno gli stand espositivi della Gran Festa del Pane e dell’Olio.
A partire dalle ore 21,30 partirà la IV° Ed. del FOLK SOUND FESTIVAL, la rassegna di musica popolare e canti tradizionali del Mediterraneo, con l’esibizione artistica di: TAMBURELLISTI DI OTRANTO, ARANEE e COMPAGNIA MUSICANTE.

Dichiarazione del Sindaco Piconese:
Salvatore-PiconeseSiamo alla settima edizione della Gran Festa del Pane e dell’Olio, e ogni anno “trasformiamo” simbolicamente la nostra città nel “capoluogo” dell’agroalimentare regionale e nazionale. Una manifestazione importante che consente di mettere in campo strumenti di promozione del territorio e di valorizzazione delle produzioni tipiche locali. E ciò ha consentito alla nostra comunità  di intraprendere innumerevoli relazioni con tante città italiane siglando, con alcune di esse, gemellaggi e scambi culturali, in particolarecon Calabria, con l’Abruzzo, con le Marche e col Veneto. E la presenza quest’anno di quasi 30 città provenienti da più parti d’Italia e anche dall’estero testimonia che il lavoro svolto, dal 2010 in poi, è stato rilevante e sta dando i suoi risultati. Infatti, quest’anno ci sarà la novità assoluta: il nostro Comune “apre” ufficialmente una relazione istituzionale con i paesi dell’Albania. Saranno “ospiti d’onore” la Capitale Tirana e la città di Prrenjas, le quali porteranno a Uggiano la loro storia, la loro tradizione e il loro patrimonio culturale. Infine, l’evento si concluderà con le sonorità e i canti del Folk Sound Festival, con un omaggio alla musica popolare e alla contaminazione musicale. Ancora una volta Uggiano La Chiesa sarà al centro delle relazioni con i popoli del Mediterraneo“.

Uggiano-gran-festa-pane-olio-2016a Uggiano-gran-festa-pane-olio-2016b

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visita il nuovo sito di InOnda WebTv.
Clicca sul logo!