Categorie del menu di navigazione

Da Mozart a Piazzolla: concerto di beneficenza con l’Orchestra del Da Vinci di Maglie

[wpca_btn_cookiesettings]
Da Mozart a Piazzolla: concerto di beneficenza con l’Orchestra del Da Vinci di Maglie

Dopo il grande successo della prima serata interamente dedicata a Vivaldi nel giorno del solstizio d’estate e della festa della musica, entra nel vivo la seconda edizione della rassegna di musica classica “Lecce Chamber Music Festival”, organizzata dall’Associazione Nireo e che fa parte della rassegna estiva “Lecc’è” del Comune di Lecce e realizzata in collaborazione con l’Associazione Amici della Lirica “Tito Schipa”, il Festival del XVIII secolo, l’Università popolare “Aldo Vallone” di Galatina, il Balletto del Sud e l’associazione Festinamente.

Martedì 28 giugno, alle 21.30 nel Chiostro dei Teatini, protagonista è stata l’Orchestra del Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Maglie.

Nata nel 2011 e composta da 48 alunni, studenti dal primo al quinto anno del liceo, e guidata e dal prof. Massimiliano Cananà, l’orchestra ha eseguito musiche di vario genere, da brani classici alle colonne sonore di film, dal genere swing alla musica barocca. In particolare sono stati eseguiti brani di Mozart, Beethoven, Brahms, Rossini, Jopplin, Piazzolla e Morricone. Tutti i brani sono stati riarrangiati e riscritti per questa formazione dal maestro Cananà.

L’idea e il progetto di formare un’orchestra per il Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” a Maglie è nata da un’idea del Dirigente Scolastico Annarita Corrado e dal professore Massimilano Cananà, ex docente di lettere dello stesso istituto. Entrambi diplomati presso il Conservatorio di Lecce, rispettivamente in Pianoforte e Violino, hanno così voluto creare un gruppo orchestrale che valorizzi gli alunni del liceo. La giovanissima orchestra ha già al suo attivo la realizzzione di 2 cd.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visita il nuovo sito di InOnda WebTv.
Clicca sul logo!