È partito dal 10 marzo 2016 il servizio di Vigilanza ambientale su tutto il territorio comunale di Uggiano la Chiesa. L’Amministrazione Comunale a seguito di un attento monitoraggio su tutto il territorio di Uggiano e Casamassella, ha ritenuto necessario potenziare la vigilanza ambientale. Si è firmata una Convenzione tra il Comune di Uggiano la Chiesa e l’Associazione Europea Operatori di Polizia, che prevede i seguenti servizi:

  • Servizio di Vigilanza Ambientale, Zoofila, Ittica e Venatoria;
  • Vigilanza per la salvaguardia di parchi e giardini pubblici;
  • Presenza in caso di manifestazione pubbliche;
  • Vigilanza del territorio Comunale per il corretto smaltimento dei rifiuti urbani;                           
  • Vigilanza sull’abbandono di rifiuti ingombranti in particolare sulle strade rurali;
  • Servizio di supporto agli agenti del locale ufficio di Polizia Municipale;
  • Servizio di sorveglianza dei beni Archeologici del Comune;
  • Avvistamento e prevenzione incendi;
  • Protezione flora;
  • Protezione fauna;
  • Servizio anti – imbrattamento da vernici su monumenti ed edifici pubblici;
  • Servizio di Educazione Ambientale presso le scuole;

In particolare si intende, perseguire la finalità di, salvaguardare l’ambiente e la salute dei cittadini tramite un’azione di vigilanza tesa a valorizzare e difendere l’ambiente in generale, in particolare le zone di significativo pregio naturalistico e sviluppare l’educazione ambientale.

«E’ un servizio – afferma il consigliere delegato alle Politiche Ambientali Vincenzo Sisinnivolto a contrastare i reati ambientali, ad evitare quelle spiacevoli situazioni, come l’abbandono indiscriminato di rifiuti sulle strade di campagna e sui percorsi naturalistici. La tutela e la protezione dell’ambiente è diventata ormai un’esigenza di primaria importanza, credo che salvaguardare l’ambiente significhi voler bene alle nuove generazioni. Questa Amministrazione sarà la sentinella instancabile del nostro territorio e del nostro ambiente. Grazie anche alle segnalazioni dei cittadini abbiamo stilato un report che ci ha indirizzato a potenziare un servizio che per il territorio è di primaria importanza. Non faremo sconti a nessuno – conclude Sisinni – a chi abbandona i rifiuti o non rispetta le regole che un paese civile deve avere. Si tratta di un servizio che è di supporto non solo ai cittadini e ai turisti ma anche a tutti gli operatori turistici che hanno la loro attività nel nostro Comune».

Dichiarazione di Salvatore Piconese, Sindaco: «Ancora una volta mettiamo in campo una buona pratica nella tutela dell’ambiente e del territorio. Un impegno importante che avrà dei risultati positivi anche con l’aiuto e il coinvolgimento dei cittadini».