Mentre il suo ultimo singolo “Mille passi” è tra i più trasmessi dalle radio e la sua voce ed il suo volto sono i protagonisti della nuova campagna pubblicitaria di Telecom Italia, Chiara Galiazzo dopo un’intensa estate di successi che l’ha vista impegnata con la sua prima tournée lungo tutta la penisola, prosegue il percorso live con le nuove date del “Un Posto nel Mondo Tour”.

Mercoledì 4 dicembre imperdibile tappa a Brindisi, per un suggestivo live al Nuovo Teatro Verdi, all’interno di un serratissimo tour che la porterà in giro per l’Italia per tutto l’autunno 2013.

È la stessa Chiara ad annunciare personalmente i nuovi appuntamenti live sui suoi spazi social, attraverso un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

Tante altre le novità in arrivo in questo autunno.

Nella scaletta dei concerti numerose sorprese, oltre ai successi tratti dal suo primo album di inediti “Un posto nel mondo” come “Mille passi”, “Il futuro che sarà”, “Due respiri”, e le cover che hanno stregato il pubblico nel corso dell’edizione 2012 di X Factor da “Over the rainbow” a “I want to hold your hand”, da “L’amore è tutto qui” a “The final countdown”.

Ad accompagnare Chiara sul palco del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi ci saranno Alberto Tafuri alle tastiere, Lucio Enrico Fasino al basso e contrabbasso, Enrico Santangelo alla batteria e Michele Quaini alla chitarra.
Un ensamble di musicisti di livello per rendere il live di Chiara indimenticabile.

La rossa vincitrice di X Factor, che con il suo talento e la sua personalità genuina ha già conquistato il pubblico e la critica, oltre alla stima di grandi autori italiani ed internazionali, è pronta per conquistare anche il pubblico pugliese, impaziente di assistere al suo live al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.

I biglietti sono già disponibili su bookingshow.com
Platea 23+2 dp galleria 18+2 dp

INFOLINE
328 9593471

BIO
Classe 1986, Chiara Galiazzo è un vero e proprio talento naturale: in soli sei mesi ha trionfato a X Factor, partecipato al Festival di Sanremo, pubblicato il suo primo album di inediti e conquistato con “Due respiri” il suo primo multiplatino.
Nell’estate 2013 ha debuttato con il suo primo tour “Un posto nel mondo tour 2013”ed è stata tra i protagonisti della Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro, occasione in cui si è esibita davanti a Papa Francesco.
Ha preso parte al progetto teatrale sul femminicidio di Serena Dandini “Ferite a Morte” ed è stata ospite sul palco del concerto di Fiorella Mannoia a Marsciano, duettando con lei nei brani “Mille passi” e “Quello che le donne non dicono”.