Nel periodo romano, Otranto era una delle città marinare più importanti della Puglia. Il lavoro mercantile e di artigianato locale era molto fiorente, soprattutto nella lavorazione della porpora e dei tessuti. Era presente ad Otranto una comunità ebraica e ciò fa capire l’importanza commerciale che il centro poteva avere e che andava oltre alle isole Ionie.

 

 

[mappress mapid=”46″]